IL NUOVO PORTALE DELLA MECCANICA
Bienvienido!.. Forum denuclearizzato.. se vuoi essere ignorato, iscriviti a questo forum!

IL NUOVO PORTALE DELLA MECCANICA

Tale forum è creato con lo scopo primo di riunire gli appassionati di meccanica e assetti, possessori di qualsiasi auto, che abbiano voglia di chiacchierare di motori e non solo
 
IndiceRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Piccolo raduno del portale 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
PinoSilvestre



Numero di messaggi : 721

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Mer 31 Ago 2011, 15:31

Antonio mi aveva segnalato commenti molto severi nei miei confronti ma non vedo nulla di tutto ciò, quindi cercherò di suscitarli con il racconto di ieri sera.
L’appuntamento era previsto per le 20:40 ma ovviamente a quell’ora i soli presenti eravamo io ed Orl. Di lì a poco seguiva Antonio, poi l’arrivo del sardo sulla sua Bat-mobile (avevo pensato di chiamare il 113 ma ormai la denuncia per procurato allarme è dietro l’angolo!). A seguire Andreino.
La miata ha una linea ed un fascino sempre notevoli, è innegabile, ed i cerchi con canale rovesciato e l’assetto la fanno sembrare ulteriormente piantata a terra.
Non posso fare a meno di vederla con attenzione e di salirci a bordo.
Come detto vie brevi ieri sera, le condizioni dell’auto di Orl stanno a quelle della mia, come la mia sta a quella di Samuele.

Il nero opaco sembra essere stato fatto a bomboletta: che disprezzo enorme ragazzi!!! Veramente una cagata di barbagianni (allego link http://digilander.libero.it/verdecammina/foto_barbagianni2.gif).
Le bolle della vernice sul paraurti davanti vengono spacciate subito dal sardo per danni causati da un camion in fase di parcheggio (come se nei paraurti avessero dentro dei filippini che ti soffiano aria calda dentro la vernice per farla gonfiare e scoppiare, su, basta co’ ste cazzate! Mad Mad Mad), ma questa è solo la prima delle banalità che verranno dette durante la serata.
Salgo dentro: i sedili sagomati sono STU-PEN-DI, manca l’illuminazione (c’è ma non funziona) ma per certi versi è meglio.
Quando l’abitacolo viene illuminato dai telefonini dei presenti infatti emerge tutta la sardità del lavoro: cuffia del cambio in “eco-plastica” completamente strappata, volante in condizioni paranormali, il frangivento tagliato a mano dopo aver bevuto 1 bottiglia di mirto, ma soprattutto (e qui il disprezzo sale alle stelle!!!) i montanti con casse che occupano mezzo parabrezza e casse sugli sportelli da raduno audio: CHEMMERDA!!! Mad Mad Mad
Scendo dall’auto e vedo anche degli inquietanti pneumatici da parrucchiera, le Toyo T1R (Mad).
Chiude la cappotte e sembra fatta con i sacchi della spazzatura! Mad Mad Mad
Chiedo al sardo di aprire il cofano motore ma dopo la mia baraonda di insulti si rifiuta comprensibilmente di assecondare la mia curiosità (probabilmente per timore di un mio sincero parere su qualche altra cagata tipo l’airbox in cartone o qualche altra porcheria che potrebbe aver realizzato.
Ci incamminiamo a quel punto verso una delle poche pizzerie in cui so che non tornerò mai più in vita mia: un parcheggio degno di un episodio di cronaca, una pizza grande come un piatto di pasta.
Dopo aver invitato Andreino a ballare ed essere stato rifiutato, ci siamo seduti per mangiare con una musica di sottofondo agghiacciante che, a circa metà serata, diventava latino americano, con relative donnine (vestite come zoccole) e compagni (con faccia da cornuti) che si alzavano tutti felici ed andavano ad esibirsi: una tristezza infinita.
La serata si conclude con l’allontanamento del sardo e di Davide in direzione Civitavecchia e la miata che ci saluta facendo l’occhiolino: c’ha un faro che praticamente lampeggia anziché fare luce.
Rientro da Orl, rapido giretto in Germania con Antonio per saggiare le doti motoristiche DER CIVIC (tra l’altro segnalo che le Neova da fredde non tengono un beneamato cazzo), chiacchiere sul perché della vita e rientro a casa.

Conclusioni:
il piccolo raduno non segreto del portale è stato un successo, tanto che c’è stato anche un bis. Peccato che Lorenzo non si sia visto qui a Roma, mi rendo conto che detto da me che non sono propriamente il suo amico del cuore suoni abbastanza strano, però cazzo un salto poteva farcelo, almeno ci prendevamo a sberle una volta per tutte ed amen.
La Miata del sardo esiste, è marciante, e, come mi aspettavo da uno che spaccia per traverse di rinforzo dei tubacci presi a martellate, è verniciata veramente col culo. Non escludo che abbia bevuto vernice dopo aver assunto un gastroprotettore e che l’abbia dipinta a scoregge!!!
Il modello è bellissimo, cerchi ed assetto sono davvero belli, tante piccole magagnette da sistemare.
Orlando nel giro di 3 giorni probabilmente la renderebbe perfetta, ma Orlando è un individuo geneticamente modificato e beve acqua e polish.
La Civic, malgrado ferita nel semiasse, ha fatto conoscenza della miata e sono andate d’accordo, probabilmente per le condizioni delle verniciature pietose in entrambi i casi.
Peccato per i diversi volti romani assenti, tutti notoriamente omosessuali.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.cazzodilattice.it
K.I.



Numero di messaggi : 507

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Mer 31 Ago 2011, 15:52

Ciao ragazzi,

ringrazio tutti per le serate Smile

A chi serve un volante della punto evo?? Laughing

Nico, gli insulti sono in banalità gratuite Laughing

La CTR è spettacolare, non ero mai stato su un'auto così pirla

Ah, questa non la sapete: quando ho accompagnato Davide, Samuele e Azzurra alla stazione Piramide, si erano scordati dove avevano parcheggiato la macchina, non la trovavano più

Ciao!

Tornare in alto Andare in basso
dummy
Admin


Numero di messaggi : 2302

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Mer 31 Ago 2011, 16:03

io a Roma sono già venuto almeno 2 volte da Voi, e altrettante x i cazzi miei... e aggiungere altre 2 volte solo a Civita... voi (sardo a parte) qui al nord nn avete mai messo piede, probabilmente x la vostra incapacità di comunicare con persone che parlino solo Italiano.
Dopo questa doverosa badilata di merda, preciso che dovendo rientrare lunedì a lavoro mi era impossibile esserci.
Detto anche questo, mi fa piacere siano state serate piacevoli, ma forse lo sono state anche grazie alla mia assenza, in quanto difficilmente sarei stato di buona compagnia, nn essendo molto pratico a far finta di niente...
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ilportaledellameccanica.com
PinoSilvestre



Numero di messaggi : 721

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Mer 31 Ago 2011, 17:44

Madonna quanto ti brucia il culo ancora, provato con ruscoroid? Dicono che fa miracoli!
Al nord è difficile venirci semplicemente perché, bagnacauda e polenta a parte, non c'è un cazzo da vedere e da fare!
A parte andare in discoteca ed impasticcarsi prima, o fare gli aperitivi a Milano perché cenare in una trattoria costa troppo.
Dai ragazzi, andiamo tutti a Torino a vedere la Mole che è meravigliosa!!! Mad Mad Mad

Pur non sentendomi particolarmente offeso del tuo commento (non sono romano ma marchigiano e schifo i romani forse più di te) diciamo che, più realisticamente, è più difficile venire in Sardegna o a Piacenza che non a Roma, vuoi perché a Roma ci sono 1000 motivi per venire (turistici e non), vuoi perché qui a Roma siamo in molti e pochi aderirebbero ad una spedizione verso di voi (finalizzata a mangiare la bagnacauda).

Ciò premesso ti sei perso delle serate divertenti e, almeno per parte mia non ci sarebbero stati particolari motivi per discutere, non si tratta di "essere pratici a far finta di niente", si tratta solo di dimostrare i 30 anni che abbiamo scritti sui documenti e ricordarsi che sono passati 12 anni dall’ultimo litigio.
Non ultimo, perché fondamentalmente me ne fregherebbe un po’ meno di un cazzo di discutere ancora neanche mi ricordo per quale motivo.

Ti piaccino le macchine ed i motori? Bravo, pure a me.

Enjoy!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.cazzodilattice.it
dummy
Admin


Numero di messaggi : 2302

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Mer 31 Ago 2011, 19:00

concordo sulla questione, e mi spiace che nn ricordi i motivi del litigio, in quanto nn avendoli ancora saputi, mi avrebbe fatto piacere me li dicessi, prima di scordarteli...
A parte questo, dissento (nel senso che mi viene la dissenteria x le tue affermazioni) sulla mancanza di motivi e di attrazioni del nord Italia.
Al di là di milano, che merita le fiamme parimenti di napoli, le alpi sono indiscutibilmente un ottimo motivo di spostarsi, così come la liguria (5 terre, piuttosto che la riviera di ponente), Venezia, o i laghi in genere... ma anche, più vicino, i vari borghi o castelli del piacentino-parmense... con le loro trattorie dove si mangia (il sardo potrà confermare) divinamente spendendo quanto a Roma x una pizza mangiata da qualche zozzone...
Roma è bella, ma una volta vista, i monumenti mica cambiano... quindi potrei dire altrettanto...
trallaltro forte come i "residenti sotto l'Arno" identifichino il nord come "polenta e bagnacauda"... considerando che la prima la mangio mediamente una volta l'anno (solitamente in zona alpi, dove merita di mangiarla), e la seconda nn l'ho mai assaggiata, devo dire che quelli ad avere una visione stereotipata e limitata verso gli altri siete voi, e nn viceversa come di solito veniamo accusati.

Però possiamo concordare sui napoletani, così finalmente abbiamo qualcosa in comune e magari un giorno quando diventerai frocio (è il tuo destino) farai un pensiero anche su di me...
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ilportaledellameccanica.com
PinoSilvestre



Numero di messaggi : 721

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 09:56

L'eruzione del Vesuvio è uno dei miei desideri sin da quando sono piccolo.
Lo trascrivi tu il tuo post su banalità gratuite? Mad Mad Mad
Tornare in alto Andare in basso
http://www.cazzodilattice.it
PinoSilvestre



Numero di messaggi : 721

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 10:06

Sulle alpi ci sono state e sono effettivamente molto belle.
Ti parlo da non romano ma da persona del centro/nord (Marche) con origini totalmente del centro-nord (Marche-Romagna) che vive a Roma.
Quando io vado in Francia indovina dove vado? In genere a Parigi, anche se sono sicuro che per un francese Parigi è l’ultima destinazione in cui andrebbe a passare il weekend.
I posti che si visitano o che si è portati a visitare sono generalmente quelli più turistici o che offrono più attrattive: Roma da questo punto di vista è una delle città con i livelli di turismo più alti del mondo, non d’Italia, e questo credo sia innegabile.
Ti garantisco che esistono luoghi nella mia regione meravigliosi, ma mi rendo conto che sarebbe “più complicato” organizzare un raduno nelle marche che è solo la mia regione piuttosto che a Roma dove una pizza (spesso schifosa) costa quanto una bistecca.
Pranzo mio tipo ad Ancona: antipasto a buffet in cui rischi di morire, primo, secondo, contorno, dolce, acqua e vino: 12€. Se opti per il menù pesce sono ben 15€.
A volte credo che varrebbe il viaggio andare a pranzo in quei posti ma è oggettivamente difficile (non impossibile) trascinare tutti su.

Per il prossimo raduno magari potremmo organizzarci in una “terra di mezzo”.
Roma è piena di bifolchi e sono ben lieto di spostarmi, figurati, però eviterei di visitare i meravigliosi borghetti del Piacentino in cui il mio unico desiderio sarebbe di pisciare in mezzo alla strada!

Per il motivo del nostro litigio di 7 anni fa ora cerco in archivio e vedo di darti una risposta.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.cazzodilattice.it
Simone_76
Admin


Numero di messaggi : 1712

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 10:17

Parlo per me...
Lorenzo , se te la sei presa per il fatto che non sia venuto mai a trovarti mentre tu sei sceso più volte è semplicemente stupido....se fossi qui , ti ricoprerei di sterco di cavallo e seppellirei vicino a nico ...sempre con la lapide in radica estirpata da un cruscotto mercedes....ovviamente le lapidi saranno disposte a debita distanza...affinchè non possiate battibbeccarvi anche da morti.

Per fare le cose , piacevoli o non , ci vuole la possibilità di farle....io non l'ho avuta....finora. Le cose stanno cambiando...quindi , pazienta.

Tralascio il discorso puramente banale del nord-sud....roma c'ha questo , milano quest'altro , alpi ,appennino etc...etc....bestialità!

A me non importa dove..... sono ben felice che siate stati tu ,il campa e sam a spostarvi , perchè io non avrei potuto...e questo avrebbe significato non vederci.















Tornare in alto Andare in basso
http://ilportaledellameccan.forumattivo.com
dummy
Admin


Numero di messaggi : 2302

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 10:23

Io non me la sono presa, ci mancherebbe. Ho solo fatto notare che se sono mancato una volta all'appello a Roma, voi siete mancati di peso dalle mie parti.
Aveste dei seni grossi e sodi, potrei essere dispiaciuto, ma visto che l'unica cosa grossa, liscia e soda che avete, è la testa... vivrò bene ugualmente...
Il menù con 16 portate e una bottiglia di vino selezionato a 12 euro (ovviamente serviti da una spogliarellista che poi resta a giocare a faccia di pietra coi commensali, immagino...) è la banalità vincitrice indiscussa del contest 2011, con largo anticipo... Mad Mad Mad Mad Mad
ah, hai dimenticato il caffè! Mad Mad Mad
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ilportaledellameccanica.com
PinoSilvestre

avatar

Numero di messaggi : 721
Età : 89
Localizzazione : Pdor (figlio di Mdur)

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 10:59

...infatti caffè e limoncello inclusi! Mad Mad Mad
Firenze è la hapitale della hultura
Si te tu vieni a Pisa noi s'ha la torre che l'è bellina
Vieni a Fòggia che mangiamo la pasta con le cuzze.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.cazzodilattice.it
EnergyHide
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2425
Età : 37
Localizzazione : Olbia City/Nato sulle sponde del Lago maggiore

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 12:10

Si ragazzi.. mha fatto veramente piacere passare qualche oretta con Voi.. purtroppo e il tempo, e la nave in partenza la mattina dopo alle 9 non mi hanno permesso di proseguire la serata..
La prova della Gpunto ha suscitato preghiere nei presenti, che sulla scodata su dosso in discesa e semicurva hanno immaginato che l'unica parte buona dell'auto sarebbe rimasta il fantastico volante della Evo..
Devo dire che vorrei lo stesso volante sulla Miatina!! hem...

Gli interni dell'auto di nico, con gli strumenti inseriti in un contesto desolante, fatto di plastica tagliata con il culo, mi hanno veramente rincuorato, e la lucidatura fatta con lucidatrice da 4 euro del lidle "svendo tutto", è venuta gran bene... hem...
Per il resto la civic fà una gran bella compagnia alla miatina...
Chiuderei il raduno con la calzetta nel vano baule di nico... ghghgh

Relativamente alle critiche mosse alla miatina, la stessa verrà nuovamente riverniciata... (grazie alla gattara); ieri sono arrivati i 4-2-1, e sto chiudendo per un assettino nuovo, molla stretta, regolabile, monotubo gas/olio, upper mounts in acciaio e coilover su tutti e 4 gli assi..
L'assetto è un D2, ma, non il D2 commerciale di qui, è un modello che ho trovato solo all'estero e di cui ho trovato gran belle recensioni sui colleghi miatisti americani...

Il prezzo è anche adeguato... essendo un asta credo che salirà, ma vedremo... arriverà prossimamente anche il 6 marce... darò la risposta entro domenica...
Insomma... se vengo su per novembre/dicembre mi beccherò i complimenti indiscussi di tutti!! :-)) anche i tuoi nico :-)))

Bla.ciao


_________________
Ho visto la mia vita, proiettata sul nastro nero, ho visto la mia energia, scaricarsi in un solo attimo, ho visto un lampo, la mia anima ribelle.

Red fucking Mx5 Incoming!.. nebode Mè!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ilportaledellameccanica.com
PinoSilvestre

avatar

Numero di messaggi : 721
Età : 89
Localizzazione : Pdor (figlio di Mdur)

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 14:28

Beh, la riverniciatura non farla fare dalla gattara però, falla fare da un carrozziere!!! Mad Mad Mad
Il portastrumenti magari fosse in plastica, è cartone verniciato a bomboletta e non scherzo: Mad
La miata è in condizioni perfette per usufruire degli econincentivi sulla rottamazione!
I D2, anche top di gamma, restano sempre assetti cinesi.
I complimenti te li farò solo se prendi gli ormoni per farti ricrescere i capelli e ti presenti con un ciuffo degno di little tony.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.cazzodilattice.it
EnergyHide
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2425
Età : 37
Localizzazione : Olbia City/Nato sulle sponde del Lago maggiore

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 17:33

[quote="PinoSilvestre"]
I D2, anche top di gamma, restano sempre assetti cinesi.
quote]

E infatti non lo pago più di 500 euro, e onestamente, avere qualche cosa che si avvicina al tein flex, spendendo la metà è già un buon traguardo.. si considera anche la riduzione di peso delle masse, considerata la eliminazione degli upper mount di serie che pesano 2 o 3 kg ciascuno, il passaggio da molla tradizionale a stretta davanti (un altro paio di kg risparmiati, e la regolabilità di tutto il sistema...

Viste le recensioni positive, gente che fà autocross in america, mi sento di aver fatto una scelta discreta.... questo naturalmente se mi aggiudicherò l'asta!...

Bla.ciao

_________________
Ho visto la mia vita, proiettata sul nastro nero, ho visto la mia energia, scaricarsi in un solo attimo, ho visto un lampo, la mia anima ribelle.

Red fucking Mx5 Incoming!.. nebode Mè!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ilportaledellameccanica.com
EnergyHide
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2425
Età : 37
Localizzazione : Olbia City/Nato sulle sponde del Lago maggiore

MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   Gio 01 Set 2011, 17:34

[quote="PadreMaronno"]
PinoSilvestre ha scritto:

I D2, anche top di gamma, restano sempre assetti cinesi.
quote]

E infatti non lo pago più di 500 euro, e onestamente, avere qualche cosa che si avvicina al tein flex, spendendo la metà è già un buon traguardo.. si considera anche la riduzione di peso delle masse, considerata la eliminazione degli upper mount di serie che pesano 2 o 3 kg ciascuno, il passaggio da molla tradizionale a stretta davanti (un altro paio di kg risparmiati, e la regolabilità di tutto il sistema...

Viste le recensioni positive, gente che fà autocross in america, mi sento di aver fatto una scelta discreta.... questo naturalmente se mi aggiudicherò l'asta!...

Bla.ciao

Giusto per tua info... anche tein e altre marche blasonate producono in cina.. a meno che... non vai a ordinare DIRETTAMENTE in jappone...

Bla-ciao

_________________
Ho visto la mia vita, proiettata sul nastro nero, ho visto la mia energia, scaricarsi in un solo attimo, ho visto un lampo, la mia anima ribelle.

Red fucking Mx5 Incoming!.. nebode Mè!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ilportaledellameccanica.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Piccolo raduno del portale 2   

Tornare in alto Andare in basso
 
Piccolo raduno del portale 2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» il 2.0 e' troppo piccolo?
» Raduno + corso di guida Mitsubishi
» Venite al raduno a livigno?????
» Lista partecipanti al Raduno CUBE 2011
» Il Portale dell' Automobilista.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
IL NUOVO PORTALE DELLA MECCANICA :: PRESENTAZIONI :: Il Garage del Portale-
Andare verso: